“Cose che restano” è l’esordio dei MAREA per TSCK Rec

Fuori il 19 gennaio “Cose che restano” è il nuovo singolo dei MAREA, band bresciana che ha cambiato nome mantenendo intatta la propria identità. Con questo brano, prodotto da okgiorgio, i MAREA inaugurano il proprio percorso musicale con l’etichetta TSCK Records.

“Cose che restano” è un sfogo dal retrogusto indie rock. Racconta delle emozioni negative che si espandono dentro di noi come inchiostro in un bicchiere d’acqua. Della paura di esprimerle e affrontarle. Di agitarsi cercando un appiglio per non affogare.

“Cose che restano” è nata quando abbiamo capito che chiedere aiuto non è una debolezza. Che non basta semplicemente “volerlo” e affrontare tutto da soli. Vogliamo raccontare l’importanza dell’aiutarsi in un mondo che ci vuole sempre più isolati.”

Dalla paura di affogare
al coraggio di chiedere aiuto
COSE CHE RESTANO
è il nuovo singolo dei MAREA
fuori il 19 gennaio per TSCK Records

Credits

Testo: Nicola Fogale
Musica:Mattia Bosio, Luciano Rossi, Paolo Ongaro
Produttore: Giorgio Pesenti (okgiorgio), Federico Laini
Mix, Master: Dario Riboli 
Label: TSCK Records
Art direction, graphic design: Helena Sirianni
Art direction, fotografia: Greta Semenzato

BIOGRAFIA

MAREA è un progetto di quattro amici d’infanzia di Brescia, MAREA sono Nicola Fogale, Mattia Bosio, Luciano Rossi, Paolo Ongaro. Indie rock autunnale che sa un po’ di provincia. Un band con la voglia di raccontare il  presente senza nascondere nulla.

Perché a volte non c’è niente di male nel sentirsi tristi.

a cura di
Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *