Martina Zoppi e il suo nuovo singolo “Avrò cura di te”

Il 10 giugno è uscito “Avrò cura di te”, il nuovo singolo di Martina Zoppi. Un bel pezzo a metà tra r’n’b e pop. Un po’ lounge, sensuale e allo stesso tempo delicato. La cantautrice descrive una storia d’amore all’inizio, nei suoi primi approcci. I brividi iniziali, il desiderio di scalare montagne per il nostro partner. Tutto questo è riassunto in questa stupenda canzone.

Martina Zoppi – Avrò cura di te

Sì, ho spoilerato quello che penso del brano di Martina Zoppi. “Avrò cura di te” è davvero un bel pezzo che non ha niente da invidiare alle hit che troviamo nelle principali classifiche. Una voce profonda, delicata e avvolgente, si fa strada attraverso un sound altrettanto accattivante, ammaliante e sensuale. Non ci sono sbavature. Un suono pulito che porta l’ascoltatore nel mondo della cantautrice.

Altrettanto suggestive le metafore e le parole scelte per esprimere questo amore alle prime armi. Già il titolo mi colpisce. Non si promette amore, ma che ci si prenderà cura dell’altro ed è probabilmente una delle più belle dichiarazioni d’affetto.

Altre frasi che mi hanno colpito “stringerò i tuoi guai”. La dolcezza e la profondità di Martina si coglie anche da questi piccoli dettagli. In conclusione direi che si tratta davvero di un bel brano, ma più che star a sentire le mie parole vi consiglio di premere e lasciarvi conquistare da Martina Zoppi.

“Avrò cura di te è una canzone scritta insieme al producer Safe di RKH Studio. Il testo è nato sopra a una sua base che è stata completata con gli strumenti dal vivo.

L’anno scorso, a giugno, avevo la necessità di scrivere qualcosa che mi rasserenasse, il periodo non era dei migliori ma ero grata sotto altri punti di vista. Ho sciolto alcuni nodi e ho scritto parole di gratitudine come “Avrò cura di te”. Che belle sono? Almeno una volta nella vita avremo bisogno di sentircelo dire”, così Martina ci descrive la genesi del proprio brano.

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “Wind Day”: il singolo d’esordio di Checco Curci
LEGGI ANCHE – Tutti al “Bar Mediterraneo” con i Nu Genea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.