“Ancora un altro po’”, la canzone d’amore de l’Iperuranio

E’ uscita l’8 giugno “Ancora un altro po’”, la canzone d’amore de l’Iperuranio. No, non si tratta di un brano tutto fumo e niente arrosto. Non è una di quelle ballad d’amore con frasi banali e un sound da far venire il latte alle ginocchia. L’Iperuranio, sempre originale nel suo stile, canta l’amore ma non lo fa nel modo “tradizionale”.

Iperuranio – Ancora un altro po’

L’Iperuranio quest’anno ha scelto la strada della sincerità. Nel 2023 uscirà il suo prossimo album e ci pare di capire che il filo conduttore di ogni pezzo sarà raccontare la verità, senza fronzoli. Il viaggio è iniziato con “Fare Domani”, un elogio a riprendersi il proprio tempo senza correre dietro alla società, e continua con “Ancora un altro po’”. Qui si parla di amore, ma in modo vero e onesto. Non si promette il mondo. Non si promette amore eterno. Si chiede solo di stare insieme ancora un altro po’.

E’ proprio questo suo stile senza peli sulla lingua che mi piace. I suoi brani sono ricchi di interessanti metafore che raccontano quello che è la vita. Senza giudizio, ma solo come un osservatore. In particolare questo nuovo singolo è apprezzabile per la dolcezza e la delicatezza con cui si parla d’amore senza scadere nel banale.

“Ancora un altro po’” si apre con una chitarra che vuole far sentire la propria presenza, per poi finire in un sound pop elettronico ammaliante. Un suono che culla l’ascoltatore e lo porta con delicatezza nel proprio mondo.

La cosa più gigante che,

che io, io possa incidere,

che sei il mio più importante ancora un altro po’“

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “Wind Day”: il singolo d’esordio di Checco Curci
LEGGI ANCHE – Tutti al “Bar Mediterraneo” con i Nu Genea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.