Aspettando OLTRE Festival, intervista a LaHasna

LaHasna, cantante e performer di Milano, parteciperà all’OLTRE Festival di Bologna il 25 Giugno prima di Big Mama e MYSS KETA, di cui Posta Indipendente è media partner. Abbiamo fatto quattro chiacchiere con lei.

LaHasna, all’anagrafe Hasna Doubiani, è una cantante e performer di Milano. Tra le sue pubblicazioni riardiamo “Deep“, “Colpo di scena” “Il nuovo RNB Italiano” e il suo ultimo album “Global Reset” uscito a dicembre del 2021. Dal 21 al 25 giugno LaHasna parteciperà all’OLTRE festival che quest’anno si arricchisce di una giovane e frizzante line up che dalla collina emiliana arriva fino alle spiagge romagnole: Tananai, Myss Keta, Bresh, Fabri Fibra, Noys Narcos, TrediciPietro, BigMama, Gemello, Missey, Fuera, Mavie, Will, Ariete e Brenno Itani e La Hashna.

Noi di Posta Indipendente l’abbiamo intervistata!

Ciao e benvenuta su Posta Indipendente! Cominciamo subito con la prima domanda. Il lungo periodo di lockdown è stato debilitante per molti e per molte professioni, soprattutto per il mondo musicale e artistico in generale. Ti senti emozionata per la tua partecipazione all’Oltre Festival?

Sono molto carica , non vedo l’ora di farmi trasportare dalle vibes bolognesi e conoscere gente nuova grazie a questa opportunità, sarà divertente anche perchè  bologna mi mancava un pochino.

Parliamo del tuo ultimo album “Global Reset”. Album dalle sonorità intense, emozionali, ed evocative. Ci sono artisti in particolare che hanno inciso sul tuo stile? 

In realtà come dico sempre quando mi pongono questa domanda , tutto il mio processo di vita , abitudini , persone che incontro , film ,compositori e tanta musica ha aiutato a modellare questo album , ma non saprei indicarvi artisti in particolare perchè cerco di concentrarmi molto sul mio processo di espressione , e con tutto il rispetto,  meno sulla sonorità di altri artisti con tutto il rispetto 

Fin da piccola sei stata legata al mondo della musica. Hai sempre saputo questa fosse la tua strada o hai anche altri mezzi con cui esprimere te stessa?

Diciamo che la musica è sempre stata dentro di me e poi via via ha modellato le mie giornate finché poi ho deciso di vivere solo di arte e creazione.

Domanda di rito finale: hai nuovi progetti in cantiere?

Ho sempre progetti in cantiere , quindi tenetemi d’occhio.

Segui l’artista su
Spotify

a cura di
Valentina Vitrani

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “Habit Serrée” è il nuovo capolavoro di voce e anima di Sara Laure, stella indiscussa del pop-soul italiano
LEGGI ANCHE – Simone Pittarello ci parla del suo nuovo singolo “Arthur”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.