Besteiro-Bertolì e il suo album di debutto “BOH”

“BOH”, l’album di debutto della cantautrice e attrice spagnola Besteiro-Bertolì è fuori nei digital store per Lunatica/ZdB.

BOH” è un album sulla nemesi femminile, non segue cliché dominanti e si mescola ad uno stile unico nel rock, uno stile ancora troppo di appannaggio maschile.

I temi dell’album fanno leva sul bullismo, sulla mediocrità, sull’amore sbagliato, la nostalgia delle cose non fatte, il sentimento del riscatto e di evasione.

I primi 3 singoli usciti appena prima della pandemia hanno toccato e superato i 200.000 ascolti streaming.

3 brani su 8 vedono la partecipazione di Ian Anderson, leader della mitica band anglosassone Jethro Tull, non solo all’immancabile flauto traverso ed ai cori, ma anche come coautore e compositore.

Biografia

Besteiero-Bertolì nasce a Barcellona, Catalogna. Segue le tradizioni di famiglia studiando ingegneria ma abbandona subito gli studi per dedicarsi allo studio di Arte Drammatica negli Stati Uniti.

A Roma comincia a scrivere canzoni e il suo incontro con Ian Anderson, leader dei Jethro Tull darà il via al suo percorso musicale.

Grazie a Ian, l’artista si è trovato a suonare davanti a 2000 persone.

La musica dell’artista rimanda ad una figura sensuale ed androgina. Suoni ricercati e sofisticati con un mix di folk, elettronica ed atmosfere dark si fondono perfettamente con la sua profonda voce baritonale, unica per una cantante donna.

Segui l’artista su:

Spotify
Youtube

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Zerella e il suo nuovo EP “tutto quello che cercavi”
LEGGI ANCHE – Palermo Festival è in arrivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.