ARENA BIKE-IN dal 15 al 24 luglio (Mantova)

TORNA PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO A MANTOVAL’APPUNTAMENTO CON GLI SPETTACOLI DA RAGGIUNGERE IN BICICLETTA
Ernia con Gemelli Tour 2022 in arrivo il 23 luglio

Estate e Bike-In: un connubio che si rinnova anche quest’anno; nel 2022 si ripeterà infatti l’installazione e l’esperienza dell’Arena Bike-In di Mantova. L’incantevole area verde di Campo Canoa, che affaccia sul lago inferiore, si trasformerà nuovamente, dal 15 al 24 luglio, nell’unica area spettacoli in cui l’accesso è consentito direttamente anche in bicicletta.
Grazie alla collaborazione fra Fondazione “Umberto Artioli”, Mantova Capitale Europea dello Spettacolo, Comune di Mantova e Shining Productionil 15 luglio prenderà il via una delle rassegne europee più innovative di questi ultimi anni
Bike-inè un progetto virtuoso nato nel 2020, da un’idea di Fresh Agency / Shining Production / Live Club, grazie al quale sia l’estate mantovana del 2020 sia quella del 2021 sono state ricche di spettacoli dal vivo nonostante le limitazioni allora in essere.
Bike-in, prendendo spunto dal concetto di drive-in, ma sostituendo l’automobile con la bicicletta,  si è distinto per aver dato per la prima volta l’opportunità al pubblico di accedere a un’arena dedicata agli spettacoli in sella alle due ruote green. La sua vocazione ecologista non solo incentiva la mobilità sostenibile, ma amplifica l’esperienza emozionante dello spettacolo dal vivo grazie ad una collocazione speciale, immersa nel verde.
Si conferma anche per quest’anno la conformazione con gli spot: aree delimitate da cui assistere agli spettacoli in piedi o seduti e raggiungibili anche in bici, dotati di rastrelliera per parcheggiare il mezzo a due ruote e tenerlo sempre vicino. Inoltre in ogni spot sarà presente un tavolo da appoggio, per poter consumare comodamente cibo e bevande e permettere agli spettatori  di godersi gli spettacoli in tutta libertà. 
Proprio a Mantova Bike-in ha trovato la sua prima e ideale dimora. La Città, che si conferma essere fra le più attente alle tematiche ambientali e alla promozione della cultura legata allo spettacolo, ha infatti adottato il progetto trasformando l’area verde di Campo Canoa in quella che è ormai da tutti riconosciuta come “Arena Bike-in”.

“Nel 2020 abbiamo ideato, primi in Europa, questo format per restituire ai mantovani la possibilità di vivere spettacoli ed eventi culturali e di socialità all’aperto, nel totale rispetto delle regole anti covid. Il successo ottenuto ci ha portati a ripetere l’iniziativa nel 2021 e quest’anno realizzeremo la terza edizione.In un contesto meraviglioso e unico come quello di Campo Canoa e del magnifico skyline della città, dal 15 al 24 luglio l’arena Bike-In saprà donarci ancora una volta un’esperienza coinvolgente e innovativa”.Mattia Palazzi, Sindaco di Mantova

Il programma, che partirà il 15 luglio e proseguirà fino al 24 di luglio, sarà ricco di sorprese e oggi – in occasione dell’annuncio della nuova edizione – si svela il primo grande nome che ne sarà protagonista: Ernia, con il suo “Gemelli Tour” è atteso peril 23 luglio
L’artista nato nel 1993 e cresciuto nelle strade della periferia Ovest di Milano viene a contatto con tutte le sottoculture urbane tipiche dei primi anni ’00, hip hop in primis. Con i suoi primi due album, “Come uccidere un usignolo” e “68” (certificato Disco di Platino), ha saputo in poco tempo raggiungere un posto di primo piano nell’attuale scena urban italiana. “Gemelli” è il suo terzo album in studio solista ed ha collezionato, insieme alla riedizione pubblicata lo scorso anno, tre dischi di platino. “Superclassico”, singolo estratto dal disco, è stato certificato sei volte disco di platino. 
Alternando exploit più pop e melodici a puri esercizi di stile (“U2”), atmosfere dilatate di matrice elettronica (“Cigni”), Ernia accompagna l’ascoltatore in un viaggio dai paesaggi variegati e mutevoli, in cui il suo flow si adegua a ogni situazione senza mai perdere un colpo.
I biglietti sono disponibili a partire da oggi su Mailticket e Ticketone. Prezzo: € 25.
www.bike-in.it

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE-“Supra (prima parte)”, il nuovo EP di Verano: cosa ne pensiamo
LEGGI ANCHE-
Quattro chiacchiere con Pianista Indie

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.