“Life”, il ritorno di Camilla Fascina e Luglio

Il 24 marzo è uscito “Life”, il nuovo EP di Camilla Fascina e la magica chitarra di Luglio. Ho scoperto questa straordinaria cantante l’autunno scorso con il suo album “Donne in electroswing”, un disco dove il pop e il swing si mescolavano parlando appunto di donne. Il ritmo di quel lavoro mi aveva subito colpito, ma la forza più grande di Camilla è la sua voce. Intesa, penetrante e profonda. Il suo nuovo EP è una conferma del suo talento e di questa voce che merita più di chiunque altro.

Camilla Fascina e l’intimità della canzone con Life

“Life” sono quattro canzoni solo chitarra e voce. Camilla e Luglio hanno voluto portare l’ascoltatore nell’intimità del musicista, nell’intimità della creazione. Canzoni minimalista, ma di un impatto emotivo fuori dal comune. In questa semplicità la voce di Camilla diventa la regina di ogni pezzo. Rispetto al precedente lavoro queste canzoni sono tutte in inglese, ma non è necessario conoscere la lingua per capire il messaggio. L’emozioni trasudano da ogni brano. Camilla potrebbe cantare in una lingua inventata eppure capirei quello che vuole dirmi.

Apri pista dell’EP è “Change”, un bellissimo brano che parla di cambiamento, ma personalmente mi sono fatta conquistare da “In my dreams” e “It’s your face”. Due brani che quando partono li sento entrare fin dentro l’anima.

Se non si fosse capito, trovo che l’ultimo lavoro di Camilla Fascina sia davvero un piccolo capolavoro e penso che sarebbe interessante un duetto lei ed Elisa. Due voci simili e due donne che meritano grande stima.

Biografia

Camilla Fascina è una cantautrice di Vicenza e una Docente all’Università di Mantova che ha dedicato tutta la sua vita alla musica. Il suo percorso l’ha portata a lavorare con l’indimenticabile Lindsay Kemp, coach di David Bowie, con il quale ha realizzato il videoclip “Time” pubblicato su La Repubblica.it. Apprezzata interprete di Bowie, Camilla è stata menzionata nella sua biografia ufficiale.

Ha calcato palcoscenici in Italia e all’estero: in Germania collabora come autrice e performer con la band berlinese Fewjar.

Camilla è la protagonista dell’opera pop Turandot Dancing Queen, che ha debuttato nell’autunno 2020 all’Auditorium Verdi di Verona e che è stata nuovamente in scena alla Gran Guardia di Verona il 25 e 26 settembre 2021.

Camilla è impegnata da sempre anche nel sociale: è madrina degli atleti Special Olympics Italia per i quali ha scritto l’Ep Together is Better in occasione della loro convocazione ai Mondiali di Abu Dhabi 2018. È attiva anche nel mondo indie-rock con il suo progetto Edwig. Dal 2019 supporta Sea Shepherd per la salvaguardia degli oceani.

La cantautrice ha all’attivo diversi singoli e un paio di album dove in un reinventa le sigle dei cartoni animati giapponesi, mentre l’altro sono delle canzoni per imparare l’inglese. Il 19 novembre 2021 è uscito “Donne in Electroswing”. Il 2022 si apre con l’EP “Life” scritto in collaborazione con il chitarrista Luglio.

a cura di
Staff

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Francesco Pintus ci racconta “Tasche vuote”
LEGGI ANCHE – “Slow Train Running”, il nuovo singolo di Frank Tidone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.