Fuori ora “Adesso Torni a Casa” di Marco Fracasia

È un giovanissimo della scena indie, “Adesso Torni a Casa” è l’album debutto: Marco Fracasia si presenta così

È uscito “Adesso Torni a Casa”, un nuovo EP che porta la firma di Marco Fracasia. Prodotto e registrato da Marco Giudici (Halfalib, musicista con Any Other e producer di Generic Animals, Rares, Tobjah e Serena Altavilla), l’EP si compone di 5 tracce, con canzoni che sembrano prendere binari atipici, controversi, ma che non deragliano mai, donando all’ascoltatore note frizzanti e originali.

Note biografiche ed artistiche

Marco è giovanissimo, ha 21 anni e viene da Torino, e la musica che fa è un insieme di lo-fi e dream pop, con una certa sfacciataggine da vecchio indie che non è così facile trovare in giro. Dopo i primi due singoli “black midi” e “Ipersoap”, finalmente l’11 marzo 2022 è uscito il suo primo disco, “Adesso torni a casa”, disponibile in tutti gli store digitali e in una versione limitata e un po’ fuori dal tempo, ovvero in musicassetta.

Ascoltando l’EP salta subito all’orecchio la visceralità e l’intimità della scrittura che trascina l’ascoltatore in una dimensione particolare quasi fosse una “stanza nascosta” dell’artista, che mostra e nasconde al tempo stesso. Quindi, è inevitabile scontrarsi con la verità e la trasparenza in Marco Fracasia, complice anche un timbro vocale atipico e tutto suo che regala uno stile traballante, obliquo, trasversale, costantemente sul punto di esplodere: ciò che più rimane in testa all’ascoltatore.

A cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE – “Mostri” è il nuovo inizio di Letizya
LEGGI ANCHE – Leanò ci racconta “Tremo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.