Generic Animal canta: “Piccolo”

Il 21 gennaio è fuori “Piccolo” di Generic Animal per Tempesta dischi.

Presenza costante delle chitarre, una batteria dritta e un brano che gira fluido con un bel ritmo incalzato, quasi una specie di mantra da cantare e ricantare per esorcizzare le paure e le preoccupazioni della vita adulta, questo è altro è il nuovo brano di Generic Animal.

L’arrangiamento

Luca Galizia in arte Generic Animal ha composto un brano pop rock come quelli che andavano una volta con una base molto fluida perfetta per “sorreggere” le preoccupazioni che esorcizza il brano.
“Un pezzo pop rock come quelli di una volta, con una piccola crisi d’identità.
Una voce, un synth, due chitarre, un basso, una batteria.
Un testo in cui la semplicità dei pensieri di un bambino incontrano le paranoie di un adulto”.


Il testo

In redazione ci è piaciuta molto l’intenzione di parlare di paranoie e di fatiche che la vita adulta ti mette davanti e il duro lavoro che la terapia ti obbliga a fare:
“Ti svegli, vai a terapia alle 9 del mattino e non ne esci fuori fino al giorno dopo. Mentalmente intendo.
Ovviamente estendi la colpa a tutte le persone che ti stanno intorno.
Ma dovresti stare calmo, capire che è giusto aspettare e soffrire un po’ per stare meglio”.
Secondo noi merita poi una menzione il video del pezzo.

Un testo interessante che parla di momenti che tutti viviamo presi dal mare delle nostre paranoie senza una logica, un sound fresco e pulito che ti coinvolge in un flusso musicale fluido e un video interamente in stop motion che accompagna la musica dando una sua linea dello story-telling affrontato nel testo, ci sono tutte le premesse per un singolo molto interessante.

a cura di
Elia Agostini

Seguici anche su instagram!
LEGGI ANCHE: Dopo aver emozionato tutti ad X Factor, Spinozo torna con “All My Love”, un brano intenso e personale che cuce le ferite del cuore con il filo dell’incanto
LEGGI ANCHE:Intervista a Giovanni Amighetti: il nuovo disco fotografa l’arte dell’interazione tra musicisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.