Torna Magli con “Finisce sempre così”

“Finisce sempre così” nasce dopo un periodo di pausa di Magli, un periodo che gli è servito per capirsi e per mettere a frutto tutte le cose accadute in precedenza e che stavano per accadere.

Dalle sue parole:

“Finisce sempre così” nasce a termine di un periodo di pausa lungo quasi 5 mesi, nel quale ho cercato di scaricare tutte le tensioni accumulate e di mettermi a nudo con me stesso. Mi sono domandato quale fosse realmente la mia più grande paura ed ho capito che è la solitudine.
Il brano parla proprio di questo, di come la sola paura di restare soli possa condizionare e farci ragionare su come tutte le certezze del momento siano lì ben salde in quell’istante, ma come palazzi senza fondamenta sono pronte a crollare.

magli - finisce sempre così cover
Biografia

Federico Magli, in arte MAGLI, è un cantante classe ‘92 di Carrara. Dopo varie esperienze in gruppo prende la strada da solista con la voglia di sperimentare. Nascono così nuove sonorità per MAGLI, pezzi pop e attuali anticipati dal primo singolo “In testa ho sempre Te”, brano che viene subito scelto da Radio Nostalgia.

Dopo aver superato i 55.000 stream del singolo, di cui la produzione è opera di Mirko Mangano e Lele Cecchini della Media Wave di Massa (MS), arriva il secondo singolo, sempre con la fortunata produzione del primo, “Come Rock’n’Roll” che sfiora i 45.000 stream su Spotify, seguito da un terzo altrettanto fortunato dal titolo “Dentro Me” che esce il 22 gennaio e supera i 60.000 stream. “Margherite” uscita il 26 marzo 2021 supera poi i 30.000 stream, seguito da “Rimini” e ora da “Finisce sempre così” uscito iul 26 novembre.

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “Donne in Electroswing” di Camilla Fascina
LEGGI ANCHE – “Universo”: emozioni ad alta quota per il nuovo singolo di Orlvndo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.