“Sur la Lune”: un viaggio astrale insieme ad Axos

Ad appena un anno dalla prima uscita con una major con l’album “Anima Mundi”, esce “Sur la Lune”, singolo in anticipazione del prossimo album.

“Sur La Lune” è un lavoro intorno a cui il rapper Axos ha dipinto un vero e proprio mistero, dichiarandolo un singolo in “collaborazione due volte con se stesso”. Intriso di misticismo, come tutta la produzione dell’artista che, da sempre trae ispirazione dalla mitologia greca e dai testi sacri, il disco si prospetta pieno di contenuti enigmatici.

“Il primo capitolo dell’apocalisse”

Da settimane ormai Axos pubblica sul suo profilo Instagram fotografie di se stesso con delle enormi ali d’angelo, ora ne sappiamo il motivo! Il testo di “Sur la Lune” la lune” parla di un angelo caduto, le cui piume ormai sanguinanti non riescono più a sostenerlo in volo; l’ultima immagine postata dall’artista dichiara che quell’angelo non era niente meno che Lucifero con le sue ali nere, tinte dalle fiamme dell’inferno.

Un pezzo destinato allo scandalo fin da subito, accompagnato da un breve video promozionale “Suicidio”, all’interno del quale Axos si spara in testa, filmato subito bannato e consecutivamente reso pubblico e scaricabile dal rapper stesso. 

Axos “Suicidio” versione ridotta
Axos – “Sur la Lune”

I principali temi del pezzo sono il conflitto con la religione e la figlia sono delle costanti; ma se in “Anima Mundi” si confronta con uno spiritualismo di matrice più neoplatonica, parlando del singolo e di tutti, del bene e del male, qui si rivolge direttamente a Dio:

Dio, perdona i peccati che non ho fatto. Perché li farò”

Il singolo mischia parole italiane, francesi ed inglesi negli stessi versi creando una musicalità fatta da sali e scendi repentini; scelta che si riflette nell’uso di due beat differenti, questi cambiamenti continui donano un qualcosa di onirico al brano, atmosfera rafforzata dal finale accompagnato da una breve melodie simile a quella dei carillon. Al suo interno si riconosco le sonorità di alcuni trai sui precedenti lavori pubblicati all’interno di “Anima Mundi“, in una sorta di autocitazione, sempre in bilico tra momenti puramente rap ed altri trap. 

Axos post Instagram

Questo singolo prodotto da Eimgei e Lax, pubblicizzato con la partnership di Reebok per cui è stato realizzato un spot accompagnato da un’inedita freestyle lyrics; è il primo di un album che si prospetta pieno di sorprese e sicuramente pronto alla provocazione.

“L’ho detto. Questo non è il mondo in cui voglio vivere. Ne creo uno a parte davvero…”

Axos

Non vediamo l’ora di poter intravedere l’alba di questo nuovo mondo, attraversandolo traccia per traccia; nel frattempo ci accontenteremo di averne un assaggio con il videoclip di “Sur la lune” in uscita lunedì 18 ottobre alle 14.00 su YouTube!

Biografia

Andrea Molteni in arte Axos, classe 1990, si avvicina all’hip hop all’età di 11 anni con The Marshall Mathers LP. Sempre stato un appassionato del Metal del Rock , generi che hanno molto influenzato alcuni sui pezzi, e della scrittura dopo il primo ascolto viene catturato dall’incisività del suono di Slim Shady. Axos dichiara di aver iniziato a scrivere testi per canzoni già all’età di undici anni, ma di averli tenuti privati, a causa del suo carattere molto chiuso e introverso, fino all’età di 19 anni. Età in cui intraprende un viaggio senza dimora fissa in Germania, percorso che lo spingerà a scrivere il suo primo album ed a impegnarsi seriamente nel mondo della musica.

Il rapper ha già all’attivo tre album Mitradate, Anima Mea e Anima Mundi, a breve ne uscirà un quarto di cui si sa ancora poco. Nel 2014 collabora con Jack The SmokerLanz Khan e Yazee nel brano “Dualcore” per Machete Mixtape Vol.III. Mentre, il 2016 è l’anno di “Mitridate“, il suo primo album. Vanta moltissime collaborazioni importanti sia al microfono che alle strumentali, da Garelli a Yazee, da Salmo a Jack The Smoker a Nerone ed altri ancora. Sotto l’ala del collettivo Machete per Machete Empire si appresta a pubblicare nuova musica, così nasce Anima Mea. Il contratto con la Machete Empire Records permette all’artista di affermarsi definitivamente a livello nazionale.

Axos con Salmo e El Raton Machete Crew

“Anima Mundi” pubblicato il 30 ottobre 2020 da Polydor/Universal, è il suo primo disco prodotto da una major. Un salto di qualità che lo ha portato a maggior fama, arrivando a lavorare con importanti brand urban come Reebok, protagonista di un recente spot della firma, per il quale è stata composta una freestyle lyrics apposita.

Questo artista enigmatico, considerato già una delle migliori penne del rap italiano, insieme ad autori come Mecna, Claver Gold, Ernia e molti altri, appartiene al filone del cosiddetto “rap poetico”; siamo sicuri che il suo futuro artistico ci riservi ancora molte novità, tinte di un inchiostro nero e graffiante.

a cura di
Francesca Calzà

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Un giorno nel “weekend” di Casto
LEGGI ANCHE – Djibson e la sua biografia in musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.