Ross e il suo debutto in chiave di soul pop

Il 27 agosto è uscito “Ain’t Nobody”, il primo singolo della cantautrice Ross. Il nome potrebbe far venire in mente la nota band che qualche anno fa si è presentata a X-Factor, ma non c’entra nulla. Ross è Rossana Figliolia originaria della Puglia e con la passione per la musica fin da bambina. La sua vita è stata ispirata da cantanti come Amy Whinehouse, Aretha Fraklin, Etta James e Sade. La cantautrice si è presentata al mondo con la sua “Ain’t nobody”.

Ross e la sua “Ain’t Nobody”

Questo brano racconta la fine di un rapporto che sia d’amicizia o di amore. Nonostante il dolore che si prova, Ross esalta l’unicità del rapporto e il non dare mai per scontato l’altro. Non ci si concentrata sulla sofferenza e sulla voglia di buttare all’aria tutto, ma su tutto quello che di bello c’è stato fino a quel momento.

“Ain’t Nobody” è un invito a guardare oltre e non dare mai niente per scontato, anche quando ci sembra tutto negativo. Un testo toccante e carico di positività che viene accompagnato da un sound particolare che si muove tra il pop e il soul. Le influenze delle sue eroine si sentono forti, ma nonostante questo Ross ha creato un suono unico e originale che si differenzia molto dalla massa.

Per me questo brano concerne l’unicità di un rapporto tra due persone che potrebbe riguardare una storia d’amore o anche un’amicizia speciale. È un invito a salvaguardare, coltivare , mettere al sicuro quella complicità che rende così vera una relazione, nonostante le situazioni ci portino ad allontanarci, ad ostacolarci“, così Ross descrive il proprio brano.

Ascolta il brano: Ain’t Nobody
Instagram: ROSS

Biografia

Rossana Figliolia è Ross, la cantante dalla voce profonda e avvolgente che ti farà innamorare della sua musica in un batter d’occhio. Classe 1997 Ross è nata a Bari in Puglia, terra molto viva dal punto di vista musicale e che ci regala artisti degni di nota.

Fin da piccola si è innamorata del canto e della musica. Quest’ultima l’ha sempre considerata come qualcosa che riesce a rendere speciale un qualsiasi momento della giornata, meraviglioso o meno bello che sia. La sua prima esperienza nel settore musicale è stata con il coro della scuola. Diventare una cantante sembrava inizialmente un sogno distante e quasi impossibile da raggiungere. A volte la società ti porta a pensare questo. Ma la musica continuava a bussare alla sua porta e Rossana ha deciso che niente avrebbe potuto fermarla. Ha messo anima e corpo nello studio della muscia e del canto. Ha iniziato la sua carriera suonando in diversi palchi della sua zona, fino ad arrivare al 2021.

Quest’anno Rossana è diventata Ross e, grazie alla collaborazione con Vaniglia Dischi, il 27 agosto pubblica “Ain’t Nobody”, il suo singolo di debutto. Nella musica di Ross si sentono forti e vive le influenze delle grandi cantanti: Aretha Franklin, Whitney Houston, Etta James, Sade, Anita Baker e Amy Winehouse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.