Maky Ferrari ritorna negli anni ’90

Il 16 luglio è uscito “Disco Jeans”, il nuovo singolo dell’artista pugliese Maky Ferrari. I colori sgargianti della copertina ci fanno capire a primo impatto cosa ci aspetta premendo play.

Un viaggio nel tempo direttamente negli anni ’90!

Maky Ferrari ama mescolare passato e presente prendendo in prestito suoni delle altre decade. Solo qualche mese fa “giocava” con i sintetizzatori degli anni ’80 e oggi, eccola qui, pronta a riportarci nei sgargianti anni ’90.

La bellezza dei brani di Maky Ferrari e che, qualunque sia la decade scelta, hanno dei ritmi su cui è impossibile restare immobili. Melodie ipnotiche che ti fanno ballare e lasciare da parte ogni pensiero. Il precedente singolo, “Haters”, toccava un tema importante: il bullismo, puntando l’attenzione sull’amore. Questa volta Maky alleggerisce i toni e ispirata dal periodo che stiamo vivendo, crea un brano il cui focus è la leggerezza. Tartassati da brutte notizie, preoccupazioni ed ansia, l’unica cosa di cui abbiamo bisogno ora è ballare senza pensare a nient’altro.

Maky Ferrari gioca con i suoni

“Disco Jeans” è un brano che riprende i suoni degli anni ’90 rendendoli attuali e pronti per il 2021. E’ vero voliamo nel passato, ma il brano non ha una patina vecchia che lo ricopre tutt’altro. Il sound rimane moderno e fresco. Ci piace molto lo stile di Maky perché fa del buon pop, quello che non ti stanchi mai di ascoltare e che ultimamente sembra un po’ svanito nel nulla, oscurato da quello che si definisce indie pop.

Il nuovo singolo di Maky Ferrari si differenzia dall’indie pop attuale anche per la sua carica solare e spensierata. Nessuna nostalgia, malinconia o discorso triste. Solo tanta voglia di lasciarsi andare sulla pista da ballo.

Che ne dite? E’ ora di premere play e lasciarsi andare?

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Murdaca: “Come si fa” è il racconto di un flashback
LEGGI ANCHE – I Desideri esce il loro nuovo singolo: “Señorita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.