“Golden Hour” di Saimon – per un’estate migliore

Sono usciti il 3 e 4 Giugno nelle piattaforme streaming e nelle radio “Golden Hour” il primo vero singolo di Saimon.

Saimon è un giovanissimo talento esploso sui social. Con lo pseudonimo di Wando si è fatto conoscere grazie a sketch originali e divertenti che l’hanno portato ad avere quasi 2 Milioni di follower su Tik Tok.

“Golden Hour” è stato scritto insieme al giovane e talentuoso autore Nicolò Angelosanti in arte Nartico. La produzione artistica è di Francesco “Frank” Morettini e Luca Angelosanti per Casamusica viene pubblicato per l’etichetta MoMo Rec. ed è distribuito da Artist First.

“Golden Hour” ha sapore d’estate, come suggerisce il titolo. Il brano si caratterizza per una scrittura che esprime, con leggerezza, la voglia di ripartire. “Golden Hour” è la speranza che i ragazzi più giovani possano riprendere a fare tutto ciò che la pandemia gli ha tolto. L’auspicio è di accompagnare il pubblico in un’estate più serena, la speranza che si vedano nascere nuovi amori e, magari, un bacio al calar del sole.

Saimon, 22 anni, all’anagrafe Simone Vandelli, è un giovane artista emiliano con molte passioni dalle cripto-valute fino ad arrivare ai motori e allo sport.

Durante il primo lockdown Saimon è stato obbligato, come molti di noi, a trascorrerlo lontano dalla fidanzata. Da questo episodio scrive e registra il brano “Un quadro di Monet” che, nato per celebrare il loro primo incontro dopo mesi, ottiene da subito un ottimo riscontro superando ad oggi i 600.000 di streams. 

“Un quadro di Monet” dà l’inizio alla collaborazione con Nartico. Insieme raggiungono la vetta della Viral Chart di Spotify convincendo definitivamente Saimon a scegliere la musica come strumento espressivo a cui dedicarsi anima e corpo.

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Mi Manchi – Circolo Magnolia – 05 giugno 2021
LEGGI ANCHE – “Exuvia” di Caparezza: ricordati che è un disco allegro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.