È on line il videoclip di “Scimmie”, nuovo singolo di THE ANDRE

Il cantautore gioca e medita sul senso dell’evoluzione, artistica e biologica, con ironia e intelligenza

È uscito ieri il video di SCIMMIE (animato da Dan&Dav), singolo estratto da EVOLUZIONE, il primo EP di inediti di THE ANDRE per Freak&Chic in uscita il 7 maggio. Dopo il successo delle cover e delle riscritture dei celebri brani rap e trap nostrani, le diverse collaborazioni e partecipazioni televisive, e la pubblicazione del libro IO È UN ALTRO (People) con la prefazione di Dori Ghezzi, l’artista è pronto al nuovo percorso.

Questo primo lavoro è anticipato proprio da SCIMMIE: una crisi generazionale vissuta in prima persona, dove con ironia si mostra tutta l’impotenza e l’incapacità di modificare l’agire collettivo di una generazione bloccata da mille possibilità ma nessuna certezza. Schernire il potere senza però farlo davvero tremare, perché alla fine “siamo solamente scimmie con la connessione

Evoluzione: quattro canzoni per quattro facce dell’autore

L’EP ci introduce nel nuovo mondo. Quattro canzoni che mostrano altrettante facce dell’autore, legate però da un fil rouge che, appoggiato sul sarcasmo pungente e sulla grande capacità di giocare con le parole, attraversa il senso dell’evoluzione, sia quella personale che biologica. Se Captatio Benevolentie è l’introduzione ironica al nuovo percorso, Scimmie è il manifesto decadente della sua (e nostra) generazione; con Boccaccio invece viene messa in discussione la parola evoluzione e infine Dostoevskij, una canzone d’amore perché in fondo siamo animali che difficilmente sanno fare a meno del romanticismo.

L’EP è il primo volume di una serie di canzoni che meditano sul tema dell’evoluzione. Da un lato, l’evoluzione artistica dello scrivente, che da imitatore si fa cantante e poi cantautore. Dall’altro, l’evoluzione in senso biologico: perché ogni canzone porta il nome di un animale o di un uomo illustre (che poi alla fine è solo una scimmia un po’ più furba delle altre).
Infine, l’evoluzione musicale delle canzoni, che da arrangiamenti minimali chitarra e voce si fanno pezzi più costruiti ed elaborati, che spaziano fra generi diversi.

The Andre

Gli ultimi anni trascorsi hanno visto il cantautore partecipare a diversi festival (come Home FestivalGoa Boa per citarne alcuni), e importanti rassegne come Wired Festival, Musicultura e Sponz Fest. Non solo sui palchi, ma anche sul piccolo schermo, come ospite di tutte le puntate di Extra Factor, dove ha duettato con Achille Lauro e Chadia Rodriguez, e di Una storia da cantare, la trasmissione di Rai Uno con Enrico Ruggeri dedicata a Fabrizio De André.

Nuovo capitolo per THE ANDRE

Questo percorso, iniziato con il debutto discografico THEMAGOGIA – Tradurre, tradire, trappare (Freak & Chic/Artist First) chiude un capitolo dove l’artista è stato capace di omaggiare Fabrizio De André ma anche raccontare, non senza ironia, la nuova musica pop.

Ora THE ANDRE si rimette in discussione. È pronto a mostrarci la persona dietro la voce, a svelarci un artista inedito. Dove la voce perde l’accento e la scrittura si fa intima, trasportandoci sotto il cappuccio di un ragazzo capace di scrivere canzoni.

Crediti

Animazione di Dan&Dav
Scritto da: The Andre e Romina Falconi
Prodotto da:  Marco Zangirolami e Stefano Keen Maggiore
Label: Freak & Chic
Editore: Freak & Chic S.r.l. / Tube Music  S.r.l. 
Distributore: Artist First

“Scimmie” – Videoclip
Biografia

Progetto nato quasi per gioco per amore di Fabrizio De André e il suo repertorio. In poco tempo il percorso artistico di The Andre raggiunge gli onori delle cronache per le rivisitazioni di celebri brani trap e poi indie del panorama italiano.

Con oltre 5 milioni di visualizzazioni sul canale YouTube, The Andre diventa presto un fenomeno del web. Grazie alle straordinarie versioni di cover d’autore in cui omaggia il grande Maestro immaginando come si sarebbe cimentato ai giorni nostri cantando i testi del filone trap e indie.

Artisti urban come Ghali, Sfera Ebbasta, Gue Pequeno e Salmo, o nomi dell’indie come Lo Stato Sociale, Coez, Calcutta e Coma Cose vengono così magicamente riletti in chiave deandriana denudando il testo in maniera romantica ed esaltandone l’unicità.

2019. THEMAGOGIA – Tradurre, tradire, trappare

È uscito il 18 gennaio 2019 il suo disco d’esordio “THEMAGOGIA – Tradurre, tradire, trappare” (Freak&Chic/ArtistFirst) in formato CD e vinile. Il disco segna una svolta nella pur giovane carriera artistica di The Andre. Si allontana quasi del tutto dalle cover e introduce il nuovo concept compositivo della ‘traduzione’. Ossia la rielaborazione da zero di brani celebri, oltre che sull’arrangiamento anche nella parte testuale.

The Andre è stato invitato da Dori Ghezzi e la Fondazione De André ad esibirsi in occasione della presentazione del libro “Anche le parole sono nomadi’ (Chiarelettere) al Teatro Del Verme di Milano.

Simbolo della contaminazione musicale su YouTube

Ha partecipato a due edizioni del Wired Next Festival come simbolo della contaminazione musicale su YouTube. Collabora con Dolcenera alla cover del brano “Cupido”. Ha suonato nei più importanti festival musicali tra cui Flowers Festival, Home Festival, Wired Next Fest, Musicultura, e in varie esperienze televisive su Rai 1, Sky Italia e VH1.

Il 24 settembre in tutte le librerie esce IO È UN ALTRO (People) con la prefazione di Dori Ghezzi.

Esce il 7 maggio 2021 EVOLUZIONE, il primo ep di inediti del cantautore, anticipato nel 2020 dal singolo Captatio Benevolentie.

Segui THE ANDRE su:

www.facebook.com/theandreufficiale
www.instagram.com/theandre_official 

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Video-anteprima di: “Fotografia” degli AliC’è
LEGGI ANCHE – Sentirsi è il primo EP di Revif

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.