Guarda il video di “Madre” di Francesco Camin

Dopo l’uscita in formato “audio only” lo scorso gennaio, l’ultimo singolo di Francesco Camin, “Madre”, ha ora anche un videoclip ufficiale. Il brano è stato finalista al Premio Lucio Dalla e al Festival della Musica Italiana di New York (NYCanta)

“Madre”, l’ultimo singolo di Francesco Camin, è una canzone evocativa con una forte matrice cantautorale italiana, sebbene le sue sonorità virino su altre direzioni. La morbidezza e la natura eterea dei suoni del pianoforte e delle voci sullo sfondo si intrecciano con il graffio della batteria e delle percussioni che, assieme alla voce principale, sembrano quasi porsi faccia a faccia con l’ascoltatore, per trasportarlo in una dimensione non terrena. Un brano dal forte carattere simbolico, grazie anche agli interventi testuali dell’artista Karen A. J. Stenico.

È da poco uscito il video di “Madre”, che rispecchia visivamente ciò che con la musica e le vibrazioni sonore ci ha accompagnato dal 21 gennaio scorso, data d’uscita del singolo sulle piattaforme di streaming digitale. Potete vederlo grazie al player che trovate qui di seguito.

Siamo tutti vittime dei nostri stessi condizionamenti, che ci tengono prigionieri in un pensiero che il più delle volte non è il nostro. Soprattutto in questo ultimo anno siamo caduti vittime di quel chiacchiericcio mentale comandato dalle nostre insicurezze e paure. “Madre” è una preghiera rivolta a quella presenza che vibra nell’intorno e nell’interno di ogni essere, vivente e non vivente. “Madre” è quello che siamo davvero, al di là di ciò che pensiamo e percepiamo, è il nostro esistere più profondo e sottile. Anche se adesso non ce lo ricordiamo siamo tutti guerrieri in grado di accogliere l’esistenza nella sua totalità senza esserne succubi, per questo abbiamo il dovere di tornare ad essere consapevoli del nostro sentire.

Francesco Camin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.